FORMATEMP

logo_formatemp_BIG

 

Forma.Temp è il fondo che finanzia la formazione professionale dei lavoratori temporanei.
Nel particolare: Forma.Temp – è un ente bilaterale costituito sotto forma di libera associazione senza fini di lucro tra le associazioni di rappresentanza delle Agenzie per il lavoro (CONFINTERIM, AILT e APLA), le organizzazioni sindacali dei lavoratori somministrati (ALAI-CISL, NIDIL-CGIL, CPO-UIL) nonché le tre Confederazioni sindacali (CGIL, CISL e UIL).

Tutti i corsi di formazione finanziati da Forma.Temp sono a titolo gratuito e non prevedono quote di alcun genere a carico dei partecipanti.

Al fine di poter frequentare i corsi gratuiti è necessario recarsi presso un’Agenzia per il Lavoro, informarsi dell’offerta formativa e, se iscritti all’Agenzia, candidarsi per la selezione ai corsi gratuiti presentando il proprio curriculum vitae.

Forma.Temp è finanziato dal contributo pari al 4% delle retribuzioni lorde corrisposte ai lavoratori somministrati a tempo determinato.

Il vademecum di Forma.Temp prevede 4 tipologie di formazione:

La Formazione di Base, alla quale viene destinato annualmente il 10% delle risorse disponibili, è costituita da programmi di breve durata, riferiti a competenze trasversali “spendibili” in ogni contesto lavorativo, ed a contenuti didattici propedeutici alla successiva acquisizione di competenze professionali più specifiche ed adeguate al contesto lavorativo dei partecipanti.

La Formazione Professionale, i cui programmi assorbono l’80% delle risorse disponibili ogni anno, è finalizzata principalmente all’inserimento al lavoro e viene programmata in stretto collegamento con le opportunità di attivazione di contratti di lavoro in somministrazione; i corsi di formazione professionale, che possono avere anche durata superiore alle 150-200 ore, sono articolati principalmente in moduli formativi e contenuti didattici strettamente mirati all’apprendimento di competenze tecnico-professionali, spesso integrative di quelle già possedute dagli allievi, ma comunque immediatamente spendibili nel mondo del lavoro temporaneo.;

La Formazione On the Job rappresentano circa il 6% della spesa annua del Fondo e sono destinati ad “accompagnare” i lavoratori temporanei nella prima fase di inserimento in un nuovo contesto produttivo, attraverso attività didattiche in affiancamento con un tutor interno all’impresa utilizzatrice e con il monitoraggio di un mentor esterno;

La formazione continua consiste nel finanziamento, da parte di Forma.Temp, di percorsi formativi a domanda individuale, con la modalità del voucher. Il voucher formativo è un “bonus” che permette ai lavoratori di accedere ad un corso di formazione da loro individuato.

 La formazione continua finanziata da Forma.Temp è finalizzata al soddisfacimento delle esigenze di formazione dei lavoratori in somministrazione a tempo determinato, al fine di consentire l’innalzamento dei livelli di qualificazione e professionalità, la riqualificazione, l’aggiornamento e l’adattamento professionale.

La Formazione all’estero può riguardare unicamente la figura degli INFERMIERI che abbiano già un titolo riconosciuto nel corrispondente paese di origine.

Ogni APL può realizzare all’estero in ogni anno fino a 4 programmi formativi della durata massima di 250 ore ciascuno.

Queste tipologie di formazione vengono attivate in collaborazione con l’Agenzia per il Lavoro SYNERGIE ITALIA s.p.a. , essendo Risorse Italia ente formatore della stessa.

 

Risorse Italia S.r.l. vanta una grande esperienza nel settore. Contattateci per avere informazione rispetto ai corsi per i quali gestiamo la progettazione e la realizzazione.