CORSO ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO D.M. 15/07/2003 n. 388-GRUPPO B e C .

Risorse Italia Srl, ente di formazione accreditato, organizza il corso di CORSO DI ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO D.M. 15/07/2003 n. 388-GRUPPO B e C .

Obiettivi: Il corso nasce dall’esigenza di formare gli addetti al primo soccorso così come previsto dal Decreto Ministeriale 388/2003. Il percorso formativo realizzato in ottemperanza nei contenuti alla normativa vigente si pone l’obiettivo di formare i responsabili aziendali e i datori di lavoro ai sensi dell’art.4 comma 5 lettera”a” e art. 122 comma 1 lettera “b” del d. legs. 626/94. I dipendenti designati dovranno quindi seguire un’apposita formazione per poter attuare misure di primo intervento all’interno dell’azienda. Docenti: Il percorso formativo verrà erogato da personale medico specializzato. Durata: 12 ore;
Calendario:
18 Giugno 2018, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
19 Giugno 2018, dalle 9,00 alle 13.00.
Sede del corso: Risorse Italia Srl – Corso Milano n. 19 – Monza
Quota di iscrizione: €150,00 + IVA.

 

Per ricevere informazioni in merito al programma, all’ organizzazione del corso e agli sconti previsti, contatta la nostra sede di Monza al numero 039/9712207 oppure invia una mail a politicheattive@risorseitaliasrl.it

SELEZIONE PROGETTO DIGITAL RECEPTIONIST

SELEZIONE PER PARTECIPARE GRATUITAMENTE AL PROGETTO “DIGITAL RECEPTIONIST: inserimento di Digital NEET nel settore turistico – alberghiero”

Cod. 5686-1-1785-2017 DGR 1785 del 07/11/2017

RISORSE ITALIA SRL e SYNERGIE ITALIA – AGENZIA PER IL LAVORO S.p.A. selezionano n. 13 candidati per le province di Padova e Treviso

da inserire nel mercato del lavoro come digital receptionist.

DESTINATARI:
– Soggetti NEET: giovani fino a 29 anni di età, che non studiano e non lavorano, residenti o domiciliati in Veneto
– Motivazione a inserirsi nel mondo del lavoro come addetti alla reception digital
– Buona dimestichezza nell’uso del PC e conoscenza della lingua inglese
IL PROGETTO PREVEDE: – Orientamento di I livello: 2 ore individuali – Orientamento specialistico: 4 ore individuali
– Intervento di formazione professionalizzante di 150 ore
– TIROCINIO di 320 ore da svolgere in hotel dislocati nelle province di Padova e Venezia

SELEZIONI: Le selezioni dei candidati si svolgeranno nella giornata di lunedì 29 gennaio 2018 presso Synergie Italia – Agenzia per il Lavoro S.p.A. – filiali di Padova e Treviso.

Per partecipare alle selezioni inviare domanda di partecipazione via mail o consegnandola a mano alle filiali Synergie di Padova o Treviso o la sede di Risorse Italia entro le ore 12.00 di venerdì 26 gennaio, allegando il vostro Curriculum Vitae, copia di un documento di identità e copia del Patto di Servizio Garanzia Giovani.

Gli ammessi alla selezione saranno ricontattati da Synergie Italia per maggiori informazioni sugli orari di selezione.

Al giovane NEET è corrisposta per il periodo di tirocinio una indennità di partecipazione di 300 Euro mensili a carico di Programma Garanzia Giovani, per una attività mensile non superiore a quanto previsto dal CCNL di riferimento e superiore a 80 ore. In caso di tirocinio con attività prevista uguale a 80 ore mensili, l’indennità di partecipazione è ridotta al 50%. La differenza tra il contributo a carico del Programma Garanzia Giovani (Euro 300) e l’imposto previsto dalle disposizioni regionali in materia di tirocini (almeno Euro 450) deve essere corrisposta dall’azienda ospitante . Il co-finanziamento aziendale può essere sostituito dalla corresponsione di buoni pasto o dall’erogazione del servizio mensa solo nel caso in cui il tirocinante svolga attività di tirocinio per almeno sei ore al giorno e solo per le giornate di effettiva presenza. Al fine del riconoscimento mensile dell’indennità di tirocinio è necessario che il tirocinante svolga almeno il 70% delle ore previste per ogni mese del tirocinio.

Il progetto è finanziato dalla Regione Veneto, nell’ambito della DGR 1785 del 07/11/2018 ed è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo.
Il progetto è soggetto a valutazione della Direzione Lavoro: la sua realizzazione è subordinata all’approvazione del progetto stesso da parte dell’Amministrazione Regionale.

Per info: Synergie Padova – tel. 049/8071406 e – mail padova1@synergie-italia.it
Synergie Treviso – tel. 045 8013511 e-mail verona1@synergie-italia.it
Risorse Italia Padova – tel.049/775065 e-mail risorse.padova@risorseitaliasrl.it

5 Consigli Pratici per Trovare Lavoro

5 Consigli Pratici per Trovare Lavoro nel 2018

Il 2018 è appena iniziato e porta con sé i desideri e le promesse tipiche di un anno nuovo: iscriversi in palestra, visitare un paese straniero…

E se quest’anno nella lista dei desideri per il 2018 scrivessi anche ‘trovare un nuovo lavoro’, per dare un nuovo impulso alla tua carriera?

È un ottimo progetto: ma riuscire a realizzarlo, e con successo, non è facile.

Per poterlo portare a termine hai bisogno di pianificare ogni mossa, perché le distrazioni saranno tante, la competizione dura, e avrai bisogno di costanza per non fermarti alle prime difficoltà.

Ecco allora 5 passaggi che ti aiuteranno a trovare lavoro nel 2018!

1. Studia il mercato del lavoro

Buttarti a capofitto in una ricerca senza preparazione non ti servirà a molto. Anzi, ti farà scoraggiare solo più in fretta.

Per poter razionalizzare tempo e sforzi, hai bisogno di capire in che direzione muoverti e che offerte di lavoro cercare.

Inizia quindi a studiare il mercato del lavoro: cerca di capire quali settori sono in ripresa e quali aziende sono in espansione.

Solitamente tra dicembre e gennaio escono molte notizie che fanno il bilancio dell’anno che si chiude, per individuare i trend che si sono sviluppati e che sono la base di partenza per l’anno nuovo. Tenendoti informato su queste notizie per i settori che ti interessano, ti farai un’idea precisa e aggiornata sul mercato del lavoro, così da avere aspettative realistiche su tempi e su possibilità di successo della ricerca di un nuovo lavoro.

2. Conosci i tuoi punti deboli

Una volta che hai delimitato i settori più promettenti in cui vuoi cercare lavoro, devi studiarne gli annunci di lavoro. In particolare concentrati sulle competenze che vengono richieste più spesso: lì devi focalizzare la tua attenzione.

Metti insieme un buon numero di offerte di lavoro che ti potrebbero interessare, e fai un elenco delle competenze e le abilità richieste. Seleziona poi le più frequenti, e confrontale con le competenze e abilità che già possiedi.

Ti accorgerai subito di quali siano i tuoi punti deboli. Allora per il 2018 impegnati a colmare queste lacune.

Come? Con un corso di formazione ovviamente!

3. Segui un corso di formazione

Sai quali sono le tue carenze principali, dal punto di vista del datore di lavoro. Ecco allora un’ottima occasione per stabilire in cosa migliorarti nel nuovo anno.

Un corso di formazione è un’ottima opportunità sotto ogni punto di vista, personale e professionale. Infatti ti completa come persona e come professionista, dimostra la tua voglia di migliorarti e di tenerti aggiornato, ti rende un candidato migliore agli occhi dei potenziali datori di lavoro, e ti permette di sviluppare il tuo network di contatti.

L’impegno che ti richiede poi è relativamente basso. Infatti esistono una grande quantità di centri che forniscono formazione on line, adattandosi alle tue necessità così che tu possa seguire le lezioni quando hai tempo.

A questo punto sai quali sono i settori migliori in cui cercare lavoro, e stai facendo il necessario per presentarti come un ottimo candidato. Devi iniziare a cercare le offerte di lavoro!

4. Trova le giuste offerte di lavoro

Puoi dimostrare di essere un ottimo candidato solo nel momento in cui ti candidi alle offerte di lavoro. Ma come trovare quelle giuste?

Sempre più spesso le prime fasi del processo di selezione avvengono online, è quindi fondamentale che tu riesca a trovare i giusti canali per poter intercettare il maggior numero di offerte di lavoro.

Fortunatamente oggi esistono degli strumenti creati apposta per farti risparmiare tempo e fatica: i motori di ricerca di lavoro come Jobbydoo. Sono dei siti internet che raccolgono tutte le offerte di lavoro che circolano online, e le concentrano su un’unica piattaforma, per permettere all’utente una ricerca rapida, veloce e sicura.

Così trovi subito tutte le offerte presenti in rete per la posizione che ti interessa. E in pochi secondi hai una panoramica completa delle opportunità disponibili. Devi solo scegliere le offerte che si adattano di più al tuo profilo, e inviare la tua candidatura: e non dimenticarti di aggiornare il Curriculum vitae e la fotografia professionale.

5. Creati una routine

Quanti progetti sono stati iniziati con le migliori intenzioni, per poi essere abbandonati poco dopo!

Ma non sarà così che finirà il tuo progetto di trovare un nuovo lavoro. Infatti la ricerca di un nuovo lavoro può essere lunga, e non devi farti scoraggiare. Ma come fare?

Uno dei modi migliori per mantenersi attivi e concentrati è riuscire a creare una routine per la propria ricerca. Infatti è proprio l’attesa e la ricerca dell’occasione giusta il passaggio più delicato nel trovare lavoro.

Ritagliati uno spazio fisso nella vita di tutti i giorni in cui dedicarti alla selezione delle offerte di lavoro. Non esiste una frequenza “giusta”, buona per tutti, quindi dovrai fare dei tentativi per trovare quella adeguata alle tue necessità.

É molto importante che sia sostenibile sul lungo periodo: non serve a niente controllare se ci sono offerte nuove ogni sei ore, se smetti di farlo dopo una settimana.

Ricapitolando, ecco come trovare lavoro nel nuovo anno: studia il mercato del lavoro, individua i tuoi punti deboli e rafforzali con dei corsi di formazione, usa gli strumenti giusti per trovare tutte le offerte di lavoro e creati una routine per portare avanti la ricerca con determinazione.

Perfetto, adesso che sai quali passaggi ti porteranno ad un nuovo lavoro in questo 2018…non ti resta che iniziare!

Scritto da: Luca Somaini
Web: https://www.jobbydoo.it
Blog: https://www.jobbydoo.it/blog/

ORIONE – ORIzzonti per l’occupaziONE – Rete padovana per l’inclusione

                                                                                                                                          

           ORIONE – ORIzzonti per l’occupaziONE – Rete padovana per
l’inclusione
Azione 1- Politiche attive del lavoro, Azione 2 – Supporto e assistenza alla persona e Azione 4 – Servizi alle imprese

(cod.52-1-1269-2017) Il progetto è stato selezionato nel quadro del Programma Operativo cofinanziato da FSE e FESR e secondo quanto previsto dall’Autorità di Gestione, in
attuazione dei criteri di valutazione approvati dal Comitato di Sorveglianza del Programma
DGR 1269/2017 – Azioni integrate di coesione territoriale (AICT) per l’inserimento e il reinserimento di soggetti svantaggiati – anno 2017 – approvato con decreto 641 del 12/10/2017

ORIONE – ORIzzonti per l’occupaziONE è un progetto promosso da Irecoop Veneto insieme ad Enti accreditati alla Formazione e/o ai Servizi al Lavoro della
Regione Veneto (Foréma, Ascom Padova, Cescot Veneto, Job Centre, IsfidPrisma, CFP Francesco D’Assisi, Attivamente, Enaip Veneto, Risorse Italia, Consorzio Idea Agenzia per il
Lavoro, Fondazione San Gaetano, Manpower, Manpower Formazione, Adecco, GiGroup, Eurointerim, Generazione Vincente, Synergie Italia, Umana). Il progetto è co-finanziato dalla
Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo (che è anche partner di progetto) e vede la presenza di altri partner di rete importanti quali: Fondazione Adecco per le pari opportunità,
Associazioni di categoria (Confcooperative, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria, Legacoop), i Centri per l’impiego della Provincia di Padova, Azienda ULSS 6 Euganea, Camera di
Commercio di Padova, Cisl Padova e Rovigo e i Comuni di: Padova, Abano Terme, Albignasego, Borgoricco, Campodarsego, Camposampiero, Candiana, Carceri, Carmignano di Brenta,
Casalserugo, Este, Monselice, Torreglia, Vigodarzere, Unione dei Comuni Megliadina, e infine cooperative sociali e imprese.

Con un insieme integrato di azioni, completamente gratuite per i destinatari, il progetto si propone di favorire il reinserimento sociale e lavorativo di persone in situazione di
svantaggio, attraverso l’offerta di interventi di politica attiva del lavoro (accompagnamento al lavoro, formazione e tirocini), incentivi all’assunzione e interventi di consulenza
alle imprese soggette agli obblighi previsti per il collocamento di lavoratori disabili L.68/99.

AZIONI PREVISTE:

– AZIONI 1 e 2: PERCORSI DI POLITICA ATTIVA DEL LAVORO finalizzati a sviluppare le competenze professionali dei destinatari e favorire l’inserimento lavorativo attraverso
interventi formativi della durata di 80, 100 o 120 ore e un tirocinio di 3 mesi in azienda.

Verranno realizzati 13 PERCORSI FORMATIVI:
Nello specifico verranno realizzati:

N. 3 percorsi formativi di 80 ore:
– SOFT SKILLS PER L’OCCUPABILITÀ
– ADDETTO ALLA LOGISTICA – (FORMAZIONE A CITTADELLA) (esclusivamente rivolto a persone disabili L. 68/99)
– ADDETTO ALLE VENDITE

N. 4 percorsi di 100 ore:
– ADDETTO ALL’ASSEMBLAGGIO NEL SETTORE MANIFATTURIERO TESSILE E CALZATURIERO
– ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DEL VERDE E ALL’AGRICOLTURA BIOLOGICA
– ADDETTO ALLE OPERAZIONI DI MAGAZZINO E DI SUPPORTO ALLA VENDITA – (FORMAZIONE A CITTADELLA)
– ADDETTO ALLE FUNZIONI AMMINISTRATIVE E DI SEGRETERIA

N. 5 percorsi di 120 ore:
– ADDETTO AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE (esclusivamente rivolto a persone disabili L. 68/99)
– ADDETTO VENDITE NEL SETTORE FOOD E NON FOOD – (FORMAZIONE AD ESTE/MONSELICE)
– ADDETTO ALLE OPERAZIONI AUSILIARIE DI VENDITA E MAGAZZINO
– ADDETTO ALLA SEGRETERIA 4.0 E AL MARKETING
– ADDETTO ALLA GESTIONE LOGICA E FISICA DEL MAGAZZINO (esclusivamente rivolto a persone disabili L. 68/99)

– TIROCINI DI INSERIMENTO/REINSERIMENTO LAVORATIVO della durata di 3 mesi con una borsa lavoro di 600 €/mese

– COACHING INDIVIDUALE E SUPPORTO ALLA RICERCA ATTIVA DEL LAVORO INDIVIDUALE E/O DI GRUPPO

Il progetto prevede anche la realizzazione di un percorso formativo della durata di 200 ore (EMPLOYMENT TRAINING) rivolto a persone disabili L. 68/99 in collaborazione con il
Servizio di Integrazione Lavorativa dell’Azienda ULSS 6 Euganea e finalizzato ad aumentare l’occupabilità dei destinatari.

DESTINATARI AZIONE 1-2: Il progetto è rivolto a 155 persone della Provincia di Padova, disoccupate (con una disoccupazione di almeno 6 mesi o assenza di impiego regolarmente
retribuito da almeno sei mesi), beneficiarie e non di prestazioni di sostegno al reddito a qualsiasi titolo (ad esempio, ASPI, Mini ASPI, NASPI, ASDI), e che siano a rischio di esclusione
sociale e povertà in quanto:
– persone con disabilità (L.68/99)
– soggetti svantaggiati ai sensi dell’articolo 4 comma 1 della legge 381/1991 e s.m.i.
– disoccupati di lungo periodo, e, in particolare, lavoratori privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 24 mesi
– soggetti appartenenti a famiglie senza reddito e ISEE ≤ 20.000 euro
– soggetti appartenenti a famiglie monoparentali con figli a carico o monoreddito con figli a carico e ISEE ≤ 20.000 euro

INDENNITA’ DI PARTECIPAZIONE:
Per i destinatari che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista l’erogazione di:
– una borsa di tirocinio pari a 600,00 € lordi/mese (riconosciuta nel caso in cui il tirocinante sia presente in azienda per almeno il 70% del monte ore previsto)
– un’indennità di partecipazione per tutte le altre tipologie di attività a cui prende parte il destinatario (formazione, coaching, ricerca attiva del lavoro), il cui valore orario è pari a 3 €/ ora
o 6 €/ora nel caso in cui il destinatario presenti una attestazione ISEE ≤ 20.000 euro

SEDI: Le attività formative e di accompagnamento si terranno presso le sedi dei Partner di progetto cercando di garantire a tutti i beneficiari la prossimità del servizio.

SELEZIONI: Le selezioni al progetto saranno effettuate a partire dal 02/11/2017.

DOMANDA DI AMMISSIONE: Per partecipare alle selezioni inviare via mail all’indirizzo risorse.padova@risorseitaliasrl.it oppure a mezzo fax allo 049 775065:
– curriculum vitae aggiornato con foto e autorizzazione al trattamento dei dati personali
– copia di un documento di identità e del codice fiscale
– Dichiarazione di immediata disponibilità rilasciata dal Centro per l’Impiego
– eventuale dichiarazione di svantaggio rilasciata dai Servizi Sociali del Comune di residenza o dagli altri Enti competenti o iscrizione alle categorie protette L.68/99. Per i soli residenti del
Comune di Padova, la dichiarazione di svantaggio sarà chiesta direttamente da Irecoop Veneto.
– Eventuale Certificazione ISEE ≤ 20.000 euro
Specificando anche il/i percorso/i di interesse

AZIONE 4: Il progetto prevede anche l’erogazione di Servizi di consulenza individualizzata alle imprese per l’assolvimento dell’obbligo di assunzione di una quota di lavoratori disabili
previsti dalla Legge n.68/1999 e, più in generale, sulle opportunità offerte per l’occupazione di soggetti svantaggiati.

Per informazioni:
Risorse Italia Srl – Via G. Savelli, 24 – 35129 Padova – Tel. 049 775065 – Fax 049 775065
e-mail: risorse.padova@risorseitaliasrl.it – www.risorseitaliasrl.it

SERVIZI ORIENTAMENTO E RICERCA ATTIVA DEL LAVORO – MILANO

Sei disoccupato da poco  tempo e non sai come muoverti per la ricerca del lavoro?

Vuoi dei consigli sulla realizzazione del cv e come impostare la ricerca del lavoro, utilizzando i social media, le app e i portali di ricerca del lavoro?

Risorse Italia offre la possibilità di seguire un percorso di Ricerca attiva del lavoro, completamente gratuito, attraverso il programma regionale DOTE UNICA LAVORO e di essere seguiti da un professionista del settore.

Nel percorso verranno affrontate le seguenti tematiche:

– Creazione e valorizzazione del proprio percorso professionale attraverso la revisione del curriculum vitae
– Creazione e impostazione di lettere di presentazione
– Supporto alla ricerca attiva di lavoro
– Simulazioni  di eventuali colloqui di selezione di gruppo e individuali
– Coaching motivazionale

Se fossi interessato e volessi ricevere maggiori informazioni contattaci allo 02-49517681 oppure doti.milano@risorseitaliasrl.it

CORSO CONTABILITA’

Obiettivo del corso:
Il corso è rivolto a coloro che intendono acquisire competenze in ambito amministrativo contabile. Durante le lezioni verranno impartite nozioni riguardanti l’organizzazione, l’amministrazione e la contabilità aziendale. Al termine del corso, i partecipanti sapranno gestire la prima nota, i versamenti dei contributi, le imposte sul reddito, pianificare le attività e le scadenze contabili-fiscali, trattare solleciti e contenziosi.
Durata del corso: 100 ore
Contenuti:
 Sistema di contabilità generale
 Contabilità semplificata e ordinaria
 Tipologie di aziende
 Partita doppia
 Ciclo acquisti/vendite
 Modalità pagamenti e incasso
 Acquisizione beni strumentali
 Ciclo personale (contributi ecc.)
 Operazioni di chiusura /riapertura conti
 Scritture assestamento e rettifica
 Scritture chiusura (reddito esercizio)
 Bilancio
 Redazione bilancio
 Strumenti/attrezzature
 Diritti/ doveri del lavoratore
 Prevenzione e Sicurezza sui luoghi di lavoro
 Tecniche comunicative di gestione sui rapporti di collaborazione
REQUISITI DI ACCESSO: Il corso è gratuito ed è rivolto a disoccupati, inoccupati, non iscritti a percorsi formativi.

Il corso è rivolto a un numero limitato di partecipati. Verranno considerate le candidature di coloro che
invieranno il proprio cv in formato europeo, allegando lettera di presentazione e motivazionale e copia di
un documento in corso di validità (carta d’identità o passaporto).
Calendario e durata: 100 ore di formazione dal 19/06/2017, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
Sede : Il corso si terrà presso la sede di Risorse Italia ubicata in Corso Milano 19 a Monza
Per informazioni contattare il numero 039/9712207 oppure inviare un’email all’indirizzo politicheattive@risorseitaliasrl.it.

ADDETTO LOGISTICA E GESTIONE MAGAZZINO

 

 

Obiettivi del corso:

L’obiettivo è quello di fornire ai partecipanti le nozioni per organizzare, gestire o riprogettare il magazzino di un’azienda, con esempi concreti e casi reali. La persona formata potrò operare all’interno di magazzini di piccole, medie e grandi dimensioni.

 

Destinatari:

Persone inoccupate, disoccupate, in mobilità  in cassa integrazione, residenti o domiciliati in Lombardia. Titolo di studio minimo richiesto: licenza media. Età minima richiesta: 30 anni.

 

Durata e calendario del corso: 100 ore. Le lezioni si terranno tutti i giorni, a partire dal 12 giugno, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

 

Sede del corso: Risorse Italia Srl – Monza, Corso Milano 19, adiacente alla stazione ferroviaria.

 

Contenuti e metodologie:

Il corso si articola nei seguenti moduli:

 

  • MODULO 1: GESTIONE DEL MAGAZZINO

La registrazione della merce in entrata e in uscita

Lo stoccaggio delle merci

La preparazione dei documenti e la spedizione degli ordini
Gestione dello spazio e delle merci nel magazzino

I principali macchinari per la movimentazione della merce
MODULO 2: LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI

La funzione Acquisti: obiettivi e attività principali.
Strategie di approccio al mercato di fornitura.
Sistemi di controllo e valutazione dei fornitori.

 

  • MODULO 3: CONTABILITA’ E AMMINISTRAZIONE

Gestione della contabilità

L’inventario

Gestione delle scorte e delle giacenze

 

  • MODULO 4: COMUNICAZIONE

I rapporti tra clienti e fornitori: diversi modelli organizzativi.

Tecniche comunicative per gestire i clienti e relazionarsi con i fornitori.

 

  • MODULO 6: LA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro

Norme per la sicurezza degli impianti

Valutazione dei fattori di rischio

Sistemi di prevenzione e protezione

Il rappresentante della sicurezza

 

  • MODULO 7: PATENTINO DEL MULETTO: teoria e prova pratica

 

  • MODULO 8: LA RICERCA ATTIVA DEL LAVORO

Gli strumenti  della ricerca:

  • la stesura del curriculum vitae mirato alle diverse opportunità individuate
    • la lettera di presentazione
    • la lettera di risposta ad un’inserzione
    • la lettera di auto-candidatura

 

Al termine del corso, raggiunto l’80 % delle ore di formazione minimo previsto , verrà rilasciato l’attestato di partecipazione e il patentino del muletto al termine della prova pratica.

0399712207  è IL NUMERO DA CONTATTARE PER RICEVERE INFORMAZIONI E PER PARLARE CON GLI OPERATORI CHE SI OCCUPANO DEL CORSO.

 Oppure SCRIVERE ALLA MAIL: politicheattive@risorseitaliasrl.it

Grazie.

Risorse Italia.

 

DOCENTI DI LINGUE

Risorse Italia Srl, ente di formazione accreditato ricerca docenti di INGLESE/FRANCESE/SPAGNOLO/TEDESCO/PORTOGHESE  per la sede di MILANO.

REQUISITI:
– Laurea/Diploma in lingue
– Comprovata esperienza nella formazione
– Residenza a Milano o Provincia
– Sarà data priorità a profili madrelingua o bilingue.

I nostri corsi sono erogati in formula intensiva, dalle 9.00 alle 18.00, dal lunedì al venerdì.

Ricerchiamo collaboratori per corsi aziendali e corsi rivolti ai disoccupati.

 

La ricerca è rivolta ad ambosessi ai sensi della L. 903/77 e L. 125/91, ed ha carattere d’urgenza.

Per candidarsi a tale offerta, inviare una mail a docenti.torino@risorseitaliasrl.it allegando il curriculum vitae in formato europeo comprensivo del consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/ 2003 .

DOCENTE INGLESE – MILANO

Risorse Italia Srl, ente di formazione accreditato ricerca docenti di INGLESE per la sua sede di MILANO.

REQUISITI:
– Laurea/Diploma in lingue
– Comprovata esperienza nella formazione
– Residenza a Milano o Provincia
– Sarà data priorità a profili madrelingua o bilingue.

I nostri corsi sono erogati in formula intensiva, dalle 9.00 alle 18.00, dal lunedì al venerdì.

Ricerchiamo collaboratori per corsi aziendali e corsi rivolti ai disoccupati.

 

La ricerca è rivolta ad ambosessi ai sensi della L. 903/77 e L. 125/91, ed ha carattere d’urgenza.

Per candidarsi a tale offerta, inviare una mail a info.milano@risorseitaliasrl.it allegando il curriculum vitae in formato europeo comprensivo del consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/ 2003 .

CORSO DI ” BUSINESS ENGLISH”

La società Risorse Italia Srl di Monza, organizza un corso gratuito di “Business English”.

Per “Business English” si intende la capacità di utilizzare la lingua inglese, necessaria per condurre trattative d’affari e internazionali.

Il corso di Business English ha lo scopo di insegnare come gestire le proprie attività professionali, acquisendo competenze per una comunicazione efficace, in lingua inglese.
L’obiettivo è quello di acquisire capacità linguistiche e abilità specifiche per la corretta comunicazione nell’ambiente lavorativo.

Durata: 100 ore

Calendario del corso: dal 13 giugno al 30 giugno, dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

Sede del corso: Risorse Italia srl – Corso Milano 19, Monza

Destinatari: disoccupati, persone in mobilità o in cassa integrazione, che abbiano già compiuto i 30 anni d’età.

 

CONTENUTI/TOPICS:

BUSINESS ENGLISH:

– ESSENTIAL JOB VOCABULARY: iniziamo rispondendo alla domanda “Che tipo di lavoro sto cercando?” per apprendere il vocabolario relativo al lavoro e all’occupazione.

– HOW TO WRITE A SUCCESFUL CV: è importante avere un cv ben scritto, perché non averlo anche in inglese?

– ENGLISH FOR INTERVIEWS: impariamo a rispondere alle domande più frequenti, anche in inglese.

– AROUND THE OFFICE: durante questa lezione apprendiamo il vocabolario, relativo alle persone e agli oggetti presenti in ufficio, e alcune frasi, utili per interagire con i colleghi.

– TELEPHONE ENGLISH – PART 1: molti studenti, anche di livello avanzato, non amano parlare al telefono in inglese. Durante questa lezione apprenderemo il modo per essere più sicuri durante una conversazione telefonica.

– TELEPHONE ENGLISH – PART 2: e se chiamassimo qualcuno che non c’è o che non è disponibile al momento? Dovremmo lasciare un messaggio in segreteria, seguendo 5 semplici regole.

– PRESENTATION IN ENGLISH: hai mai fatto una presentazione in inglese? Se ti è successo, saprai che è piuttosto difficile pensare alle parole giuste, mentre tutti ti stanno ascoltando (e guardando). La lezione ti potrà servire per avere qualche dritta a riguardo.

– LETTERE E POSTA ELETTRONICA – PART 1: le parti fondamentali di una lettera o mail commerciale.

– LETTERE E POSTA ELETTRONICA – PART 2: regole essenziali per la punteggiatura, per la gestione dei paragrafi e per l’uso corretto dei tempi verbali.

– BUSINESS IDIOMS: nella comunicazione professionale si cerca di evitare l’uso di espressioni gergali, ma è importante conoscere le forme idiomatiche più frequenti nelle conversazioni e nelle e-mail.

Le lezioni saranno supportate da metodologie didattiche attive, da esercitazioni e dalla visione di video, pertinenti con l’argomento.

Il corso è gratuito, finanziato da Dote Unica Lavoro.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, contattare il numero: 039/9712228 o scrivere all’indirizzo mail: politicheattive@risorseitaliasrl.it